PASSAPORTO DEL BENESSERE

SALUTE, INTERCONNESSIONI, EQUILIBRIO

La salute dipende dalle interconnessioni e dall’equilibrio di diversi fattori come corpo, mente (emozioni, bisogni, motivazioni) relazioni affettive e sociali, ambiente e cibo.
 La malattia si manifesta in seguito ad uno squilibrio in questo complesso sistema.
 L’obiettivo di S2A è agire durante questo percorso intercettando i primi segnali di squilibrio e  riportando le persone in uno stato di salute prima che la malattia si manifesti.

COS’È E A COSA SERVE

Il Passaporto del Benessere è un sistema di monitoraggio della salute della persona messo a punto dal comitato scientifico di S2A composto da professori e ricercatori in varie discipline, provenienti dall’università di Bologna e dall’Università di Ferrara.

 

Il nostro fine è monitorare le diverse aree che concorrono al tuo benessere attraverso uno specifico protocollo di test e analisi. In questo modo possiamo rilevare i parametri che le più autorevoli fonti scientifiche indicano come predittivi dello sviluppo delle principali malattie croniche: malattie cardiovascolari, tumori, malattie respiratorie e diabete.

Per valutare il tuo profilo di salute generale, sono stati considerate 6 aree del benessere:

  • Benessere cardiovascolare
  • Benessere metabolico
  • Comportamenti di prevenzione
  • Efficienza fisica
  • Benessere psicologico
  • Qualità ambientale

Il Passaporto del Benessere utilizza questi parametri per rilevare precocemente la presenza di eventuali segnali di squilibrio della tua salute e per fornirti informazioni e consigli utili per agire precocemente adottando uno stile di vita salutare. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità infatti lo stile di vita rappresenta il principale strumento di prevenzione.

Nelle pagine del Passaporto del Benessere troverai:

  1. La tua situazione relativa a ciascuna delle 6 aree del benessere;
  2. Il quadro generale dei tuoi parametri di salute;
  3. Il tuo quadro sintetico di benessere basato sugli indicatori ricavati dalle principali raccomandazioni internazionali in materia di salute;
  4. Consigli e proposte dal nostro comitato scientifico per modificare i comportamenti dannosi e migliorare il tuo benessere attraverso l’alimentazione e l’attività fisica
PER LE AZIENDE

S2A, attraverso il Passaporto del Benessere, si propone anche come fornitore di servizi per le imprese che intendono venire incontro alle esigenze personali dei propri dipendenti e delle loro famiglie, come forma di supporto al miglioramento della qualità della vita delle persone. Il Passaporto del Benessere può essere utilizzato dalle aziende come strumento di Welfare Aziendale assicurando questi vantaggi:

  1. Punteggio per la riduzione del premio assicurativo INAIL (30 punti su 100 necesari)
  2. Deduzione fiscale come servizio di welfare aziendale
  3. Misurazione e miglioramento del benessere dei dipendenti (+ benessere = + produttività)
PER LE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI E AUSL

Il Passaporto del Benessere costituisce un valido strumento anche per le pubbliche amministrazioni e AUSL e garantisce i seguenti vantaggi.

CITTADINI

  • Inviare agli operatori del benessere informazioni sul proprio stile di vita e parametri fisiologici
  • Ricevere avvisi, consigli e allarmi in caso di parametri fuori soglia
  • Ricevere informazioni sul proprio stato di salute
  • Essere incentivato a svolgere uno stile di vita sano

OPERATORI DEL BENESSERE E DELLA SALUTE

  • Gestire anagrafica e anamnesi
  • Analizzare andamento dello stile di vita e dello stato di salute dei cittadini
  • Utilizzare i dati raccolti per analisi su correlazioni stili di vita / patologie